Concerti Musicastelle Outdoor 2020 | Le Location degli Eventi

Location 2020

concerti musicastelle outdoor 2020

SAINT-BARTHÉLEMY (NUS)

La Valle di Saint-Barthélemy si incunea fra i massicci montuosi compresi tra la Valpelline e la Valtournenche, in uno scenario naturale di selvaggia e incontaminata bellezza. Si raggiunge a partire da Nus (paesino sulla sinistra orografica della Dora con uscita autostradale) risalendo la vallata che, inizialmente tortuosa e molto ripida, in località Lignan a 1633 metri di altitudine si apre in un vasto pianoro da cui si può ammirare uno splendido panorama. Da non perdere a Lignan l’Osservatorio astronomico dove è possibile prenotare visite diurne e notturne per l’osservazione del sole e delle stelle. In prossimità della location del concerto, il Rifugio Magià può rappresentare la meta di un’escursione, facile, prima di godersi il concerto.

Sabato 4 luglio 2020, ore 16:00: Saint Barthélémy. Loc. Champ Combre – Concerto di Diodato

Come raggiungere la location del concerto

In auto fino a Lignan e poi oltre in direzione Porliod fino ad arrivare ai parcheggi. Posteggiata l’auto, si prosegue a piedi lungo la strada sterrata che porta al Rifugio Magià per circa 1 ora di cammino in piano. Dal luogo del concerto si raggiunge il Rifugio con 1 altra ora circa, sempre in piano.

In e-bike da Lignan (Osservatorio astronomico) in 1 ora, previa prenotazione della bici elettrica ai seguenti contatti: 338.6743312 (preferibilmente via WhatsApp o messaggio) o barmasnc@gmail.com.

concerti musicastelle outdoor 2020

SAINT-BARTHÉLEMY (NUS)

La Valle di Saint-Barthélemy si incunea fra i massicci montuosi compresi tra la Valpelline e la Valtournenche, in uno scenario naturale di selvaggia e incontaminata bellezza. Si raggiunge a partire da Nus (paesino sulla sinistra orografica della Dora con uscita autostradale) risalendo la vallata che, inizialmente tortuosa e molto ripida, in località Lignan a 1633 metri di altitudine si apre in un vasto pianoro da cui si può ammirare uno splendido panorama. Da non perdere a Lignan l’Osservatorio astronomico dove è possibile prenotare visite diurne e notturne per l’osservazione del sole e delle stelle. In prossimità della location del concerto, il Rifugio Magià può rappresentare la meta di un’escursione, facile, prima di godersi il concerto.

Sabato 4 luglio 2020, ore 16:00: Saint Barthélémy. Loc. Champ Combre – Concerto di Diodato

Come raggiungere la location del concerto

In auto fino a Lignan e poi oltre in direzione Porliod fino ad arrivare ai parcheggi. Posteggiata l’auto, si prosegue a piedi lungo la strada sterrata che porta al Rifugio Magià per circa 1 ora di cammino in piano. Dal luogo del concerto si raggiunge il Rifugio con 1 altra ora circa, sempre in piano.

In e-bike da Lignan (Osservatorio astronomico) in 1 ora, previa prenotazione della bici elettrica ai seguenti contatti: 338.6743312 (preferibilmente via WhatsApp o messaggio) o barmasnc@gmail.com.

CHAMPORCHER

Il Parco naturale Mont Avic è il primo parco naturale regionale della Valle d’Aosta. Istituito nel 1989 per preservare le risorse naturali della Val Chalamy, dal 2003 comprende anche l’alta valle di Champorcher. Nella valle di Champorcher le distese ricche di pascoli e la flora variegata fanno da sfondo a quella che nel secolo scorso fu meta prediletta del re Vittorio Emanuele II, come riserva reale di caccia. A Champorcher è possibile assistere alla lavorazione del tessuto di canapa eseguita a mano mediante un telaio di legno a cura della Cooperativa” Lou Dzeut”. Nelle immediate vicinanze della Cooperativa si trova anche l’Ecomuseo della canapa, situato nel centro del villaggio di Chardonney. Con la telecabina, da Champorcher si raggiunge la località Laris a 1930 metri e da lì, con una passeggiata panoramica, la location del secondo concerto. A monte del concerto il Rifugio Dondena può rappresentare la meta di un’escursione, facile, dove pranzare prima di godersi il concerto.

Sabato 11 luglio 2020, ore 15:30 Champorcher, Loc. Creton – Concerto di Brunori Sas

Come raggiungere la location del concerto

In auto fino a Loc. Chardonney, dove si lascia la macchina nel parcheggio davanti alla partenza della cabinovia. Poi:
a) cabinovia fino a Laris (euro 5,00) + camminata a piedi (50 minuti di camminata in falso piano seguendo il segnavia 7B);
b) tutto a piedi (1h e 45 minuti, 500 mt di dislivello positivo). Dalla località Chardonney si imbocca, a destra della cabinovia, l’ampio sentiero (5d) fino a raggiungere la località Laris. Si prosegue lungo il segnavia n. 7B fino ad arrivare all’ ampio e panoramico prato in Loc. Creton, nella conca di Dondena, dove si svolge il concerto.
N.B. La discesa sarà per tutti solo a piedi (1 ora)

concerti musicastelle outdoor 2020 Champorcher

CHAMPORCHER

Il Parco naturale Mont Avic è il primo parco naturale regionale della Valle d’Aosta. Istituito nel 1989 per preservare le risorse naturali della Val Chalamy, dal 2003 comprende anche l’alta valle di Champorcher. Nella valle di Champorcher le distese ricche di pascoli e la flora variegata fanno da sfondo a quella che nel secolo scorso fu meta prediletta del re Vittorio Emanuele II, come riserva reale di caccia. A Champorcher è possibile assistere alla lavorazione del tessuto di canapa eseguita a mano mediante un telaio di legno a cura della Cooperativa” Lou Dzeut”. Nelle immediate vicinanze della Cooperativa si trova anche l’Ecomuseo della canapa, situato nel centro del villaggio di Chardonney. Con la telecabina, da Champorcher si raggiunge la località Laris a 1930 metri e da lì, con una passeggiata panoramica, la location del secondo concerto. A monte del concerto il Rifugio Dondena può rappresentare la meta di un’escursione, facile, dove pranzare prima di godersi il concerto.

Sabato 11 luglio 2020, ore 15:30 Champorcher, Loc. Creton – Concerto di Brunori Sas

Come raggiungere la location del concerto

In auto fino a Loc. Chardonney, dove si lascia la macchina nel parcheggio davanti alla partenza della cabinovia. Poi:
a) cabinovia fino a Laris (euro 5,00) + camminata a piedi (50 minuti di camminata in falso piano seguendo il segnavia 7B);
b) tutto a piedi (1h e 45 minuti, 500 mt di dislivello positivo). Dalla località Chardonney si imbocca, a destra della cabinovia, l’ampio sentiero (5d) fino a raggiungere la località Laris. Si prosegue lungo il segnavia n. 7B fino ad arrivare all’ ampio e panoramico prato in Loc. Creton, nella conca di Dondena, dove si svolge il concerto.
N.B. La discesa sarà per tutti solo a piedi (1 ora)

concerti musicastelle outdoor 2020 Gressoney-la-trinité

GRESSONEY-LA-TRINITÉ

La Valle del Lys detta anche Valle di Gressoney, si raggiunge salendo da Pont-Saint-Martin, primo paese che si incontra entrando in Valle d’Aosta con uscita autostradale. In cima a questa valle si trova Gressoney-La-Trinité, ultimo centro abitato, a 1627 metri di altitudine, situato in una vasta zona pianeggiante dominata dall’imponente ghiacciaio del Lyskamm. Gli impianti di risalita che da Stafal portano ad Alagna, passando per il lago Gabiet (2371 mt), luogo del concerto, conducono al ghiacciaio di Indren e facilitano l’ascesa ai famosi rifugi Mantova e Gnifetti ed alla Capanna Margherita. Il lago Gabiet è raggiungibile in più modi, sia usufruendo degli impianti di risalita, sia con diversi percorsi a piedi dalle varie frazioni di Gressoney-La-Trinité. Lo scenario del lago è particolarmente suggestivo per la sua posizione: incastrato tra alcune delle vette più alte del Monte Rosa.

Sabato 18 luglio 2020, ore 14:30 Gressoney-La-Tinité. Lago Gabiet – Concerto di Elodie

Come raggiungere la location del concerto

In auto fino a Loc. Staffal, dove si lascia la macchina nel parcheggio davanti agli impianti di risalita. Poi:
a) cabinovia Staffal-Gabiet (euro 5,00) + camminata a piedi (15 minuti su sentiero comodo e facile);
b) tutto a piedi (2h30 min – 500 mt di dislivello positivo): sentiero n° 5 (imbocco nei pressi dell’Hotel Residence e della Seggiovia di Punta Jolanda); oppure seguendo le indicazioni TMR (Tour du Mont Rose) a partire da Staffal.
N.B. Si raccomanda un abbigliamento adeguato alla quota

GRESSONEY-LA-TRINITÉ

La Valle del Lys detta anche Valle di Gressoney, si raggiunge salendo da Pont-Saint-Martin, primo paese che si incontra entrando in Valle d’Aosta con uscita autostradale. In cima a questa valle si trova Gressoney-La-Trinité, ultimo centro abitato, a 1627 metri di altitudine, situato in una vasta zona pianeggiante dominata dall’imponente ghiacciaio del Lyskamm. Gli impianti di risalita che da Stafal portano ad Alagna, passando per il lago Gabiet (2371 mt), luogo del concerto, conducono al ghiacciaio di Indren e facilitano l’ascesa ai famosi rifugi Mantova e Gnifetti ed alla Capanna Margherita. Il lago Gabiet è raggiungibile in più modi, sia usufruendo degli impianti di risalita, sia con diversi percorsi a piedi dalle varie frazioni di Gressoney-La-Trinité. Lo scenario del lago è particolarmente suggestivo per la sua posizione: incastrato tra alcune delle vette più alte del Monte Rosa.

Sabato 18 luglio 2020, ore 15:00 Gressoney-La-Tinité. Lago Gabiet – Concerto di Elodie

Come raggiungere la location del concerto

In auto fino a Loc. Staffal, dove si lascia la macchina nel parcheggio davanti agli impianti di risalita. Poi:
a) cabinovia Staffal-Gabiet (euro 5,00) + camminata a piedi (15 minuti su sentiero comodo e facile);
b) tutto a piedi (2h30 min – 500 mt di dislivello positivo): sentiero n° 5 (imbocco nei pressi dell’Hotel Residence e della Seggiovia di Punta Jolanda); oppure seguendo le indicazioni TMR (Tour du Mont Rose) a partire da Staffal.
N.B. Si raccomanda un abbigliamento adeguato alla quota

VALGRISENCHE

La Valgrisenche è una valle appartata, lontana dalle grandi affluenze turistiche, circondata da vette ammantate di ghiacciai, ricca di acqua, di boschi e foreste di larici e di sentieri per tutti i livelli escursionistici. La sua famosa diga di Beauregard (1770 mt), costruita nel 1954 in testa di valle, è il secondo sbarramento più grande della regione e location del primo concerto. Il giro della diga in mountain bike o a piedi è alla portata di tutti ed offre splendidi panorami. Prenotando è possibile anche effettuare una visita guidata interna alla diga. A Valgrisenche la vita di montagna è rimasta intatta; si può salire negli alpeggi per assistere alla lavorazione del latte e acquistare l’autentica Fontina nella cooperativa locale a La Béthaz, oppure visitare la cooperativa artigianale Les Tisserand dove le donne si dedicano ancora oggi al mestiere tipico di questa valle, la tessitura del drap.

Sabato 25 luglio 2020, ore 16:00: Valgrisenche, Diga di Beauregard, Concerto di Niccolò Fabi

Come raggiungere la location del concerto

In auto fino a Valgrisenche. A Mondanges, nei pressi dell’area camper, si lascia la macchina. Da lì con una breve passeggiata a piedi (15 minuti in piano) si raggiunge la diga di Beauregard, luogo del concerto. Se avete voglia, proseguite a piedi fino all’altro capo della diga.

concerti musicastelle outdoor 2020 Valgrisenche

VALGRISENCHE

La Valgrisenche è una valle appartata, lontana dalle grandi affluenze turistiche, circondata da vette ammantate di ghiacciai, ricca di acqua, di boschi e foreste di larici e di sentieri per tutti i livelli escursionistici. La sua famosa diga di Beauregard (1770 mt), costruita nel 1954 in testa di valle, è il secondo sbarramento più grande della regione e location del primo concerto. Il giro della diga in mountain bike o a piedi è alla portata di tutti ed offre splendidi panorami. Prenotando è possibile anche effettuare una visita guidata interna alla diga. A Valgrisenche la vita di montagna è rimasta intatta; si può salire negli alpeggi per assistere alla lavorazione del latte e acquistare l’autentica Fontina nella cooperativa locale a La Béthaz, oppure visitare la cooperativa artigianale Les Tisserand dove le donne si dedicano ancora oggi al mestiere tipico di questa valle, la tessitura del drap.

Sabato 25 luglio 2020, ore 16:00: Valgrisenche, Diga di Beauregard, Concerto di Niccolò Fabi

Come raggiungere la location del concerto

In auto fino a Valgrisenche. A Mondanges, nei pressi dell’area camper, si lascia la macchina. Da lì con una breve passeggiata a piedi (15 minuti in piano) si raggiunge la diga di Beauregard, luogo del concerto. Se avete voglia, proseguite a piedi fino all’altro capo della diga.

{ RAGGIUNGI LE STELLE IN SICUREZZA }

Le location dei concerti di Musicastelle Outdoor 2020 sono valli ad alta quota naturalmente spaziose e sicure. Per un’esperienza che unisce musica e natura avendo cura della salute dei partecipanti, abbiamo attuato misure di sicurezza e stabilito buone norme da seguire.